[MC sportid=”1″ widgettype=”ReportWidgetGazzanet” competitionid=”21″ matchid=”2021287″ ]

[eventolive id=1583711]

ROMA – Allunga momentaneamente la Juventus che nel pomeriggio ha superato il Brescia e l’Inter di Antonio Conte è chiamata a rispondere ai bianconeri. I nerazzurri saranno di scena all0 stadio Olimpico, contro la Lazio, gara che negli ultimi due anni è vedeva in palio un posto – il quarto – in Champions League. Il tecnico nerazzurro conferma il blocco l’Inter che ha spazzato via il Milan nel derby ad eccezione del partner d’attacco di Romelu Lukaku che oggi sarà nuovamente Lautaro Martinez. Confermato Godin in difesa, spazio a Young e Candreva sulle corsie esterne, Brozovic-Barella e Vecino formeranno la diga di centrocampo.

QUESTE LE FORMAZIONI:

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 26 Radu; 77 Marusic, 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva, 10 Luis Alberto, 22 Jony; 17 Immobile, 20 Caicedo.
A disposizione: 23 Guerrieri, 24 Proto, 4 Patric, 5 J. Lukaku, 11 Correa, 15 Bastos, 16 Parolo, 28 A. Anderson, 29 Lazzari, 32 Cataldi, 34 Adekanye, 93 Vavro.
Allenatore: Simone Inzaghi

INTER (3-5-2): 27 Padelli; 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino, 77 Brozovic, 23 Barella, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro.
A disposizione: 1 Handanovic, 35 Stankovic, 46 Berni, 7 Sanchez, 11 Moses, 13 Ranocchia, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 32 Agoumé, 33 D’Ambrosio, 34 Biraghi, 95 Bastoni.

Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Alassio, Costanzo
Quarto uomo: Pasqua
VAR e Assistente VAR: Mazzoleni, Vivenzi

The post Lazio-Inter 2-1: i nerazzurri cadono nella ripresa e scivolano al terzo posto appeared first on FC Inter 1908.

Commenta sul forum


L'articolo è stato inserito in originale sul sito parner
FcInter1908.it è il sito di notizie sull'Inter. Collegati per rimanere informato sul mondo neroazzurro. Clicca per visitare fcinter1908.it