Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Udinese - INTER 0-0 [Serie A]

Registrato
5 Aprile 2006
Messaggi
15.692
Eh ma sui giornali siamo lo squadrone da battere.
Prostitusione rapacistica :sizi

owl-with-orange-eyes-portrait-advanced-animals-owls-paint-by-numbers-global-figuredart-free-shipping_560_d2dd4e6e-a7ea-4b06-8743-7f4eef98de31_540x.jpg
 

apronus

Prima squadra
Supporter
Registrato
20 Giugno 2008
Messaggi
560
Purtroppo a difesa avversaria schierata fatichiamo un sacco e siccome siamo una squadra solo fisica riusciamo a volte nel secondo tempo quando gli altri sono stanchi a prevalere.
Il nostro gioco oltre essere monocorde è anche sempre molto lento.
A questo punto dovremmo sfruttare di più le palle inattive tipo calci d'angolo dove siamo pericolosi , ma poi come ieri a volte ci incaponiamo a batterli corti e diventano inutili
Sui tiri da fuori area e soprattutto sui calci di punizione stendiamo poi un pietoso velo
 
Registrato
20 Gennaio 2021
Messaggi
34
Purtroppo a difesa avversaria schierata fatichiamo un sacco e siccome siamo una squadra solo fisica riusciamo a volte nel secondo tempo quando gli altri sono stanchi a prevalere.
Il nostro gioco oltre essere monocorde è anche sempre molto lento.
A questo punto dovremmo sfruttare di più le palle inattive tipo calci d'angolo dove siamo pericolosi , ma poi come ieri a volte ci incaponiamo a batterli corti e diventano inutili
Sui tiri da fuori area e soprattutto sui calci di punizione stendiamo poi un pietoso velo
Questa cosa dei calci d'angolo battuti corti è veramente incomprensibile. Come se non avessimo saltatori
 

IlGiardiniere

Campione d'Italia 2020/2021
Moderatore
Registrato
5 Maggio 2009
Messaggi
97.534
questa è stata la Lecce- Inter 1-1 dello scorso anno

- stesso arco temporale ( 19 gennaio / 24 gennaio)
- partitaccia che si conclude con il pari
- anche li , come a Lecce, saresti dovuto essere in superiorità numerica dal primo tempo.
 

Rdonnie88

Utente bannato
Registrato
1 Settembre 2017
Messaggi
1.612
Comunque grossissima delusione ieri. Seriamente pensavo gli facessimo dai due gol in su
 

pupi87

Titolare
Registrato
26 Gennaio 2015
Messaggi
4.918
Ora in coppa mi aspetto l'11 migliore con uno tra Sensi ed Eriksen al posto di Vidal.
Col Benevento sabato poi spazio a un pò di turnover, tipo Ranocchia, Kolarov, Sanchez, Gagliardini, Darmian...
 

Juveladrona2017

Vice capitano
Registrato
12 Aprile 2017
Messaggi
5.599
Non lo so, io penso più a una roba di soli scambi. Magari Suarez e Firpo o robe così.

E l'Inter, onestamente, non può permettersi di non vendere per soldi, nel caso, i pochi giocatori che hanno davvero un valore economico.
Le voci parlavano di cifre non di scambi e basta. Poi se noi lo valutiamo cifre astruse è un altro discorso.
 

Juveladrona2017

Vice capitano
Registrato
12 Aprile 2017
Messaggi
5.599
Purtroppo a difesa avversaria schierata fatichiamo un sacco e siccome siamo una squadra solo fisica riusciamo a volte nel secondo tempo quando gli altri sono stanchi a prevalere.
Il nostro gioco oltre essere monocorde è anche sempre molto lento.
A questo punto dovremmo sfruttare di più le palle inattive tipo calci d'angolo dove siamo pericolosi , ma poi come ieri a volte ci incaponiamo a batterli corti e diventano inutili
Sui tiri da fuori area e soprattutto sui calci di punizione stendiamo poi un pietoso velo
A 10 dalla fine mettere Kolavov o Eriksen che sanno battere una punizione e forse dico forse potrebbero buttarla dentro no eh?
 

Juveladrona2017

Vice capitano
Registrato
12 Aprile 2017
Messaggi
5.599
Forse sei un pò troppo duro, però di sicuro lautaro non è il fenomeno che molti qui dentro credono. Sbaglia un milione di gol a stagione e questo non è più accettabile. Ci sta costando troppi punti. Per segnare deve avere dieci occasioni e ed è tremendamente mediocre nelle conclusioni, ha un tiro decisamente insufficiente e si nota anche quando calcia i rigori. Per 100 milioni lo porto io in braccio a Barcellona, il problema è che nessuno li offrirà mai.
Farà la fine di Belotti. 100 milioni li vale solo per il cervello di Cairo. E infatti marcirà li.
Come ha fatto notare un utente...ha segnato su 19 partite in 7.
Ma ci rendiamo conto che uno che fa l attaccante di mestiere, spacciato per fenomeno, che gioca praticamente sempre senza alcuna concorrenza non fa un cazzo?
Non ricordo assist per Lukaku o compagni rigori procurati perchè ormai ha l etichetta di quello che si butta, si procura di rado punizioni pericolose. Ha un controllo di palla pessimo quando sotto pressione la perde praticamente sempre.
Cazzo Milito gli davi un pallone e non si spostava di un cm la palla. La tecnica quando la impara a 30 anni?
Io credo che la mancanza di concorrenza gli faccia questo effetto. Non migliora. E' un rammollito.
Poi se nel girone di ritorno si trasforma in Batistuta e segna 25 gol chiederò scusa.
 

ireland

Titolare
Registrato
10 Aprile 2008
Messaggi
4.117
Bolliti: handanovic, Ranocchia, Kolarov, Perisic, Young, Vidal, Sanchez
Chi l'ha visti: Sensi, Vecino, Pinamonti, Eriksen
Cioè la metà (11 su 22, escludendo il secondo portiere) della rosa palesemente non adeguati per una squadra che vuole vincere lo scudetto.
Alcune di queste scelte e certe gestioni giocatori volute dal genio in panca non scordiamocelo....
 

ikki

Pallone d'oro
Registrato
13 Dicembre 2012
Messaggi
23.182
Ogni volta sento ripetere la stessa storia, a maggior ragione se li cazzia in continuazione e i risultati sono altalenanti è un incapace.

Ma poi ribadisco, ha poco da cazziare se poi lui è il primo che:

1- non osa mai in queste partite, non prova mai a vincerle accettando il rischio di poterle perdere, mai.

2- Ancora sta a parlare di percorsi e quarto posto quando altri a 10 punti di distanza parlano di scudetto.

Se lui è il primo a non avere la mentalità, e non la dà alla squadra, non può di certo cazziare nessuno.
 

Dobon

Vice capitano
Registrato
17 Agosto 2019
Messaggi
5.694
Bolliti: handanovic, Ranocchia, Kolarov, Perisic, Young, Vidal, Sanchez
Chi l'ha visti: Sensi, Vecino, Pinamonti, Eriksen
Cioè la metà (11 su 22, escludendo il secondo portiere) della rosa palesemente non adeguati per una squadra che vuole vincere lo scudetto.


E pensa che ( presumo voglia vincere lo scudetto) c'è chi fa giocare Fabrotta titolare e un'altra che come primo DC in panca ha uno che ha sempre giocato in campionati amatoriali e che come prima riserva AC ha uno che segnato due reti nell'ultimo campionato qtariota.

l'Inter è ovviamente in lizza per poter vincere le scudetto.
 

Juveladrona2017

Vice capitano
Registrato
12 Aprile 2017
Messaggi
5.599
Ma poi ribadisco, ha poco da cazziare se poi lui è il primo che:

1- non osa mai in queste partite, non prova mai a vincerle accettando il rischio di poterle perdere, mai.

2- Ancora sta a parlare di percorsi e quarto posto quando altri a 10 punti di distanza parlano di scudetto.

Se lui è il primo a non avere la mentalità, e non la dà alla squadra, non può di certo cazziare nessuno.
Lui ha fatto il fenomeno con le merde perchè sapeva di avere il culo al caldo e al riparo da inculate.

Sa perfettamente perchè non è uno stupido che le espulsioni e i rigori facili da noi non li ha.
Quindi adesso che si sta giocando il campionato viene fuori il suo spirito da braccino corto che è quello
che trasmette alla squadra. In vantaggio tutti a cagarsi sotto quasi sempre.

Ripeto fa eccezione la partita con le merde. Ma se fosse la regola potrei dire ok abbiamo questa mentalità,
ma essendo un eccezione....

Oltre a non prevedere un minimo di turn over e nel non prevedere un minimo di cambio modulo in corsa.
Se non gioca Vidal/Gagliardini
Young pure con il terremoto gioca.

Eriksen Kolarov a marcire fino a maggio.