Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

UEFA Champions League 2020/2021

Chedu92

Turnover
Registrato
30 Luglio 2020
Messaggi
1.572
beh se è per questo il chelsea è di un riccone russo che mi sta ancora più antipatico , ma dai tempi di zola la squadra mi è sempre stata simpatica, insieme al liverpool, ma dico city non tanto per simpatia, ma perchè da mesi penso che la vinca, e ora che guardiola ne vnca un altra , come zidane ...e poi il real ne ha vinte troppe negli ultimi anni basta!
Si ma che differenza fa a noi se lo vince il Real? tanto sarebbe il 14esimo. Comunque io guardo anche indietro. Noi ne abbiamo 3 e non voglio che Chelsea, City e PSG si avvicinino a noi.
 
Registrato
23 Ottobre 2016
Messaggi
13.920
il real del 2011 era uno spettacolo per gli occhi. giocavano a 200 all'ora.
e quello del 2012 era per me la vera candidata ad essere campione d'europa, traditi dai rigoristi.

la formazione tipo era circa
casillas - arbeloa s.ramos pepe marcelo (o coentrao) - x.alonso khedira - ozil ronaldo dimaria -benzema (o higuain)

poi l'ultimo anno di Mou è arrivato Modric.
Il lavoro di Mou è sempre stato sottovalutato al real: 3 semifinali in 3 anni dopo 7 eliminazioni consecutive agli ottavi.
il real giocava bene, la coppa del re vinta contro il barca fu una partita che ricordo ancora...il barca col tiki taka, il real veloce. ritmo altissimo, cambi di gioco, classe e potenza...
fu lui a creare quel gioco di scambi di posizione con benzema che resero un goleador cr7 eh, che nessuno lo dice...
di maria in pieno stato di grazia, il vero ozil si è visto in quegli anni..
è cresciuto ramos, xabi alonso è esploso perchè al liverpool era più una spalla..
 

Juveladrona2017

Vice capitano
Registrato
12 Aprile 2017
Messaggi
5.207
Si ma che differenza fa a noi se lo vince il Real? tanto sarebbe il 14esimo. Comunque io guardo anche indietro. Noi ne abbiamo 3 e non voglio che Chelsea, City e PSG si avvicinino a noi.
Il Chelsea non vince un bel niente secondo me.
La finale sarà Real Psg.
Se la vince il Real voglio vedere la faccia di Rubaldo.....se vince il PSG quella di Buffone... :ghigno
Dubito che il Psg ci raggiunga e ne vinca 3 nella sua storia.
Che poi discorso Icardi contento lui se fa la figura di Arnautovich....
 

Stefano6

Turnover
Registrato
27 Dicembre 2020
Messaggi
2.423
Ecco , il caso corrente della Roma:
Sarà difficile e ci credo poco ma a me non dispiacerebbe se vincessero il loro primo trofeo Internazionale.
Perché darebbe un tono leggermente più luminoso e competitivo allo scudetto di serie A.
 

mercury88

Capitano
Registrato
5 Marzo 2017
Messaggi
7.999
Ecco , il caso corrente della Roma:
Sarà difficile e ci credo poco ma a me non dispiacerebbe se vincessero il loro primo trofeo Internazionale.
Perché darebbe un tono leggermente più luminoso e competitivo allo scudetto di serie A.
e potresti avere 5 italiane nella prossima champions, ok che sognavamo un milan o una juve fuori :) ma al di là di questo sarebbe un bel messaggio agli altri campionati, vabbè tanto lo united è più forte
 
Registrato
16 Giugno 2019
Messaggi
3.063
Due spunti interessanti in un'unica frase. Il primo: ho qualcosa di più dell'impressione che a parità di età, molto spesso i giovani stranieri sono più maturi, come uomini e come calciatori, rispetto ai nostri, che spesso rimangono poco più che degli adolescenti fino a ben oltre i 20 anni. Il secondo: all'estero non si pongono affatto il problema se un giovane è pronto tatticamente o meno, come recita giustamente l'articolo postato gli viene chiesto solo di giocare senza per forza doversi calare in un ruolo o in compiti precisi - non dico che i giovani in PL, Bundesliga ecc. i giovani giochino come se fossero al campetto, ma di sicuro hanno la mente più sgombra e giocano più sereni, con migliori risultati.

La colpa è di noi tifosi italiani (soprattutto noi tifosi delle grandi squadre) che, non appena un calciatore under 20 brilla in 1-2-3 partite, urliamo subito "ha le stimmate del predestinato" "è il nuovo Totti" etc.

Allo stesso modo, non appena un calciatore under 20 stecca in 1-2-3 partite, urliamo subito "è un cesso, vada via, merita la Serie C"

D'altronde, basta sfogliare un po' il thread di Barella o Sensi o Bastoni per rendersene conto....................
 
Registrato
22 Ottobre 2014
Messaggi
3.539
La colpa è di noi tifosi italiani (soprattutto noi tifosi delle grandi squadre) che, non appena un calciatore under 20 brilla in 1-2-3 partite, urliamo subito "ha le stimmate del predestinato" "è il nuovo Totti" etc.

Allo stesso modo, non appena un calciatore under 20 stecca in 1-2-3 partite, urliamo subito "è un cesso, vada via, merita la Serie C"

D'altronde, basta sfogliare un po' il thread di Barella o Sensi o Bastoni per rendersene conto....................
sensi ha 25 anni, non è un ragazzino
il nostro paragone con bellingham è esposito
 
Registrato
22 Ottobre 2014
Messaggi
3.539
Ecco , il caso corrente della Roma:
Sarà difficile e ci credo poco ma a me non dispiacerebbe se vincessero il loro primo trofeo Internazionale.
Perché darebbe un tono leggermente più luminoso e competitivo allo scudetto di serie A.
anche a me piacerebbe lo vincessero.
la vedo molto ma molto difficile, però in 3 partite può succedere di tutto
 
Registrato
23 Giugno 2019
Messaggi
13.464
Secondo il New York Times entro oggi l'annuncio della nuova Superliga europea alternativa alla Champions:

 
Registrato
5 Aprile 2006
Messaggi
61.214
4e4bcca5-2d30-4b23-8ec6-5d1c1327c10b.png


67837382-192f-4b1b-9b07-6c49be14bc89.png
 

raisamu4

Titolare
Registrato
12 Ottobre 2014
Messaggi
4.051
Il Milan in Europa sarebbe sempre per terra a reclamare rigori, e non ne riceverebbe mezzo.

Questi non fischiano falli clamorosi, gente che ti arriva da dietro sulle gambe: fallo semplice.