Benvenuto!

Registrandoti, potrai mandare messaggi privati agli altri utenti e dialogare con centinaia di tifosi dell'Inter

Registrati adesso è gratis!

Nicolò Zaniolo

Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
49.553
1) due anni che non gioca per infortuni è esagerato. E oltretutto quelle poche partite che ha giocato ha fatto il fuoco. Comunque nel precedente commento ho premesso che ovviamente bisogna vedere se è uno che si continuerà a rompere o no.
2) che la Roma non va più in Champions è la cosa più stupida che potevi dire per suffragare la tua tesi che Zaniolo fa schifo. Te lo dimostro subito: con Armautovic abbiamo vinto la Champions. Con Lukaku non passiamo il girone. Secondo il tuo ragionamento avere Arnautovic è meglio che avere Lukaku. Questi ragionamenti, così come il conto dei titoli per dimostrare la forza di un giocatore, non hanno alcun senso. La Roma ha cambiato molto, e i tifosi romanisti vogliono ammazzare Monchi perché a parte Zaniolo, che è comunque stato scambiato con Nainggolan, ha fatto quasi solo disastri (Pastore, Marcano, Santon, Nzonzi, Moreno, Gonalons, Defrel, Olsen, Cristante....), a fronte di partenze come Nainggolan, Strootman, Rudiger, Salah, Paredes, Alisson.... C'è un abisso tra la Roma pre e post Zaniolo e non è certo colpa di Zaniolo se non vanno in CL.
3) Il mio non era un endorsement a Di Francesco che reputo un allenatore mediocre, al contrario di Spalletti per il quale ho stima, ho solo detto che ha avuto fiducia in Zaniolo. Ed è vero che ha esordito col Real perché erano tutti rotti, ma ha creduto in lui perché non mi sembra che col Real abbia fatto tripletta, anzi lo ha anche tolto. Eppure nelle giornate successive ha insistito.

1) Sono due anni, lo ribadisco. Quelle sei o sette presenze dell'anno scorso in cui ha fatto il fuoco a partita già vinta contro Spal e Brescia già retrocesse contano come il due di coppe con briscola a denari nelle sorti della stagione della Roma.
2)La cosa più stupida che potevo leggere invece è il non rendersi conto del come sostituire giocatori fondamentali per la Roma come Nainggolan per il bimbo Zaniolo sia stato il vero motivo per cui in Champions non ci sono più andati. Basti vedere come anche un Nainggolan a mezzo servizio e sempre mezzo infortunato quell'anno sia stato decisivo per la nostra qualificazione in Champions. Rudiger, Salah, Paredes, ecc. ecc. se ne erano già andati dall'anno prima dalla Roma, eppure la Roma in Champions ci era andata lo stesso la stagione prima. Uno dei problemi di quella Roma è stato anche affidare il centrocampo in mano a dei ragazzini come Zaniolo e Pellegrini quell'anno, per quanto talentuosi potessero essere. Ovvio che se mandi via uomini col pelo sullo stomaco sostituendoli con ragazzini poi nei momenti clou della stagione non puoi aspettarti di sfangarla. Sono arcisicuro che se Nainggolan rimaneva alla Roma e Zaniolo all'Inter quell'anno in Champions ci riandava di nuovo la Roma.
3)e ti ripeto che senza tutti gli infortuni di inizio stagione probabilmente la fiducia in Zaniolo non sarebbe arrivata così presto da parte di Di Francesco. Dopo la partita col Real ha insistito con Zaniolo solo perchè a centrocampo sono stati in emergenza per un bel po di tempo. Ed è stato in quel periodo che Zaniolo si è guadagnato il posto da titolare. Se si rompevano sei centrocampisti contemporaneamente anche all'inter magari la fiducia così la poteva ottenere anche da noi. Più che grandi meriti dell'allenatore io ho visto una bella dose di casualità nell'esplosione del giocatore fin da subito alla Roma. In una situzione normale, con tutti i titolari sani, avrebbe trascorso almeno la prima metà del campionato in panchina se no.
 

Gasbatime_

Turnover
Registrato
26 Novembre 2020
Messaggi
1.002
1) Sono due anni, lo ribadisco. Quelle sei o sette presenze dell'anno scorso in cui ha fatto il fuoco a partita già vinta contro Spal e Brescia già retrocesse contano come il due di coppe con briscola a denari nelle sorti della stagione della Roma.
2)La cosa più stupida che potevo leggere invece è il non rendersi conto del come sostituire giocatori fondamentali per la Roma come Nainggolan per il bimbo Zaniolo sia stato il vero motivo per cui in Champions non ci sono più andati. Basti vedere come anche un Nainggolan a mezzo servizio e sempre mezzo infortunato quell'anno sia stato decisivo per la nostra qualificazione in Champions. Rudiger, Salah, Paredes, ecc. ecc. se ne erano già andati dall'anno prima dalla Roma, eppure la Roma in Champions ci era andata lo stesso la stagione prima. Uno dei problemi di quella Roma è stato anche affidare il centrocampo in mano a dei ragazzini come Zaniolo e Pellegrini quell'anno, per quanto talentuosi potessero essere. Ovvio che se mandi via uomini col pelo sullo stomaco sostituendoli con ragazzini poi nei momenti clou della stagione non puoi aspettarti di sfangarla. Sono arcisicuro che se Nainggolan rimaneva alla Roma e Zaniolo all'Inter quell'anno in Champions ci riandava di nuovo la Roma.
3)e ti ripeto che senza tutti gli infortuni di inizio stagione probabilmente la fiducia in Zaniolo non sarebbe arrivata così presto da parte di Di Francesco. Dopo la partita col Real ha insistito con Zaniolo solo perchè a centrocampo sono stati in emergenza per un bel po di tempo. Ed è stato in quel periodo che Zaniolo si è guadagnato il posto da titolare. Se si rompevano sei centrocampisti contemporaneamente anche all'inter magari la fiducia così la poteva ottenere anche da noi. Più che grandi meriti dell'allenatore io ho visto una bella dose di casualità nell'esplosione del giocatore fin da subito alla Roma. In una situzione normale, con tutti i titolari sani, avrebbe trascorso almeno la prima metà del campionato in panchina se no.

ah se?

quindi saltare tre quarti di stagione per problemi extracampo, tornare e segnare a porta vuota contro il fenomenale empoli retrocesso significa essere decisivi?

fantastico
 
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
49.553
ah se?

quindi saltare tre quarti di stagione per problemi extracampo, tornare e segnare a porta vuota contro il fenomenale empoli retrocesso significa essere decisivi?

fantastico

Ha segnato 7 gol in 28 presenze quella stagione. Anche mezzo rotto e con problemi extracampo è stato il centrocampista dell'inter che ha segnato più gol quella stagione.

E comunque senza quel solo gol in champions non ci andavi lo stesso, perdevi pure contro il fenomenale Empoli. Ma basti pensare che in Champions ci sei andato per un solo punto di differenza sulla quinta in classifica, e Nainggolan aveva segnato pure nella partita pareggiata contro la Rube qualche partita prima rispetto a quella con l'Empoli, e non mi pare a porta libera. La Rube fa testo o nemmeno quella conta?

P.S. Quell'anno Zaniolo nella Roma in campionato segnò 4 gol in 27 presenze, per la cronaca. La Roma finì la stagione al sesto posto a soli tre punti dall'inter.
 
Ultima modifica:

Gasbatime_

Turnover
Registrato
26 Novembre 2020
Messaggi
1.002
Ha segnato 7 gol in 28 presenze quella stagione. Anche mezzo rotto e con problemi extracampo è stato il centrocampista dell'inter che ha segnato più gol quella stagione.

E comunque senza quel solo gol in champions non ci andavi lo stesso, perdevi pure contro il fenomenale Empoli. Ma basti pensare che in Champions ci sei andato per un solo punto di differenza sulla quinta in classifica, e Nainggolan aveva segnato pure nella partita pareggiata contro la Rube qualche partita prima rispetto a quella con l'Empoli. La Rube fa testo o nemmeno quella conta?

P.S. Quell'anno Zaniolo nella Roma in campionato segnò 4 gol in 27 presenze, per la cronaca.

Naingollan, assieme ad altri 2/3 decerebrati, è uno dei principali motivi per i quali siamo naufragati rischiando di regalare il quarto posto ad un Bilan imbarazzante

ci siamo giocati un potenziale talento per un ubriaco cronico che non ha mai perso l'occasione di far sapere a tutti quanto tenesse a rimanere a Roma/Cagliari anziché sputare sangue per i nostri colori, nonostante fosse profumatamente pagato. E no, nemmeno il gol contro la Juve vale a riabilitare un idiota del genere, ricordo bene i primi 45' a Wembley prima del cambio, roba da licenziamento immediato
 
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
49.553
Naingollan, assieme ad altri 2/3 decerebrati, è uno dei principali motivi per i quali siamo naufragati rischiando di regalare il quarto posto ad un Bilan imbarazzante

ci siamo giocati un potenziale talento per un ubriaco cronico che non ha mai perso l'occasione di far sapere a tutti quanto tenesse a rimanere a Roma/Cagliari anziché sputare sangue per i nostri colori, nonostante fosse profumatamente pagato. E no, nemmeno il gol contro la Juve vale a riabilitare un idiota del genere, ricordo bene i primi 45' a Wembley prima del cambio, roba da licenziamento immediato

A me dell'odio che nutri nei confronti del giocatore non me ne frega niente. I numeri di quella stagione te li ho postati sopra, e dicono che se Nainggolan rimaneva alla Roma e Zaniolo all'Inter quasi sicuramente la Roma andava in Champions e l'Inter no.

Poi che Nainggolan sia una testa di minchia lo so anche io, ma a quanto pare lo è anche Zaniolo che sono due anni che fa più notizia per le sue cazzate fuori dal campo che in campo, quindi di che parliamo?
 

Gasbatime_

Turnover
Registrato
26 Novembre 2020
Messaggi
1.002
A me dell'odio che nutri nei confronti del giocatore non me ne frega niente. I numeri di quella stagione te li ho postati sopra, e dicono che se Nainggolan rimaneva alla Roma e Zaniolo all'Inter quasi sicuramente la Roma andava in Champions e l'Inter no.

Poi che Nainggolan sia una testa di minchia lo so anche io, ma a quanto pare lo è anche Zaniolo che sono due anni che fa più notizia per le sue cazzate fuori dal campo che in campo, quindi di che parliamo?

io non odio Naingollan, tifo inter e mi girano ancora i coglioni onestamente perché sono quasi 3 anni che ci facciamo prendere per il culo da sto personaggio che onestamente non puoi odiare, perché fa quasi tenerezza e alla fine si vuol male da solo quindi che gli vuoi dire?

l'unica cosa ridicola è che, nonostante gli errori del passato, dovuti ad un ambiente che permetteva tutto (vedi recoba che non si allena, vieri che fa serata prima degli allenamenti, balotelli che smatta, etc), ancora ci mettiamo in casa sti elementi che poi da noi vanno ad implodere perché siamo fatti apposta per autodistruggerci (naingollan, e ci metto pure Conte che fino a prova contraria - ad oggi - ha fatto solo bordelli, si è intascato 12+12 milioni e di titoli ancora manco l'ombra)

staremo a vedere
 
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
49.553
io non odio Naingollan, tifo inter e mi girano ancora i coglioni onestamente perché sono quasi 3 anni che ci facciamo prendere per il culo da sto personaggio che onestamente non puoi odiare, perché fa quasi tenerezza e alla fine si vuol male da solo quindi che gli vuoi dire?

l'unica cosa ridicola è che, nonostante gli errori del passato, dovuti ad un ambiente che permetteva tutto (vedi recoba che non si allena, vieri che fa serata prima degli allenamenti, balotelli che smatta, etc), ancora ci mettiamo in casa sti elementi che poi da noi vanno ad implodere perché siamo fatti apposta per autodistruggerci (naingollan, e ci metto pure Conte che fino a prova contraria - ad oggi - ha fatto solo bordelli, si è intascato 12+12 milioni e di titoli ancora manco l'ombra)

staremo a vedere

Alla fine Nainggolan si è rivelato una sola negli ultimi due anni anche per l'ostracismo di Conte nei suoi confronti. Nainggolan ci è costato due punti anche l'anno scorso segnando il gol del pareggio del Cagliari contro di noi, due punti che potevano essere importantissimi nella corsa scudetto.

Io posso capire se fai la guerra a Nainggolan perchè non vuoi le mele marce e gli ubriachi in campo, ma se poi rompi le palle per prendere Vidal al suo posto c'è qualcosa che non mi quadra. E se Vidal dopo ogni minchiata commessa è sempre indiscutibilmente in campo mentre Nainggolan viene criticato anche quando non gioca, beh, anche qui c'è qualcosa che non mi torna.

Ora che Nainggolan non è più qui dico solo che spero che non ci faccia gol al ritorno anche quest'anno.
 

Gasbatime_

Turnover
Registrato
26 Novembre 2020
Messaggi
1.002
Alla fine Nainggolan si è rivelato una sola negli ultimi due anni anche per l'ostracismo di Conte nei suoi confronti. Nainggolan ci è costato due punti anche l'anno scorso segnando il gol del pareggio del Cagliari contro di noi, due punti che potevano essere importantissimi nella corsa scudetto.

Io posso capire se fai la guerra a Nainggolan perchè non vuoi le mele marce e gli ubriachi in campo, ma se poi rompi le palle per prendere Vidal al suo posto c'è qualcosa che non mi quadra. E se Vidal dopo ogni minchiata commessa è sempre indiscutibilmente in campo mentre Nainggolan viene criticato anche quando non gioca, beh, anche qui c'è qualcosa che non mi torna.

Ora che Nainggolan non è più qui dico solo che spero che non ci faccia gol al ritorno anche quest'anno.

concordo al 100%
 

Julius1985

Turnover
Registrato
12 Dicembre 2018
Messaggi
1.033
2)La cosa più stupida che potevo leggere invece è il non rendersi conto del come sostituire giocatori fondamentali per la Roma come Nainggolan per il bimbo Zaniolo sia stato il vero motivo per cui in Champions non ci sono più andati. Basti vedere come anche un Nainggolan a mezzo servizio e sempre mezzo infortunato quell'anno sia stato decisivo per la nostra qualificazione in Champions. Rudiger, Salah, Paredes, ecc. ecc. se ne erano già andati dall'anno prima dalla Roma, eppure la Roma in Champions ci era andata lo stesso la stagione prima. Uno dei problemi di quella Roma è stato anche affidare il centrocampo in mano a dei ragazzini come Zaniolo e Pellegrini quell'anno, per quanto talentuosi potessero essere. Ovvio che se mandi via uomini col pelo sullo stomaco sostituendoli con ragazzini poi nei momenti clou della stagione non puoi aspettarti di sfangarla. Sono arcisicuro che se Nainggolan rimaneva alla Roma e Zaniolo all'Inter quell'anno in Champions ci riandava di nuovo la Roma.
Su questo punto voglio fare chiarezza, io considero Nainggolan un grande giocatore e come dici tu nell'immediato più utile di Zaniolo per raggiungere obbiettivi come la CL, ma tu guarda nel complesso la Roma di 3 anni fa e confrontala con quella di 2 anni fa. E' nettamente peggiore e come dici tu forse anche perché hanno deciso di inserire giovani ulteriori oltre a Zaniolo, ma è una politica societaria che avrà tenuto conto del fatto che nell'immediato ne avrebbero risentito. Ma in generale non si può addossare la mancata qualificazione a Zaniolo. Anzi, lui ha dato una grande mano alla Roma soprattutto il primo anno. Una forza della natura che faceva tuto da solo
 
Registrato
20 Maggio 2011
Messaggi
26.750
Perdonami, colgo poco il senso del tuo post

uomo con i soldi si dimostra pubblicamente un fesso
Le donne se ne approfittano
L’ideale in questo senso è Vieri che ha sempre fatto il cazz che gli pareva senza dare più confidenza del semplice sesso alle varie fidanzate che ha avuto
Poi ad una certa si è sistemato
 
Registrato
14 Maggio 2008
Messaggi
109.704
gfvip-alfonso-signorini-1280x720-1.jpg


Benvenuto Nicolò!
 
Registrato
5 Settembre 2014
Messaggi
49.553
Su questo punto voglio fare chiarezza, io considero Nainggolan un grande giocatore e come dici tu nell'immediato più utile di Zaniolo per raggiungere obbiettivi come la CL, ma tu guarda nel complesso la Roma di 3 anni fa e confrontala con quella di 2 anni fa. E' nettamente peggiore e come dici tu forse anche perché hanno deciso di inserire giovani ulteriori oltre a Zaniolo, ma è una politica societaria che avrà tenuto conto del fatto che nell'immediato ne avrebbero risentito. Ma in generale non si può addossare la mancata qualificazione a Zaniolo. Anzi, lui ha dato una grande mano alla Roma soprattutto il primo anno. Una forza della natura che faceva tuto da solo

Ovvio che non è solo colpa di Zaniolo, ma parliamo comunque di uno che dopo la prima buona stagione d'esordio ha passato i restanti due anni in infermeria e su di lui si sente parlare solo quando si parla di gossip. Stare ancora qui a rimpiangerlo non ha senso.
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
2.509
1) spero che nessuno rimpianga ancora il rampollo di cotanta mamma
2) capito adesso perché a Roma nn si vince mai un cazzo?