• Benvenuto! Sei atterrato sul forum dell'Inter più frequentato del web.
    Iscriviti subito per interagire con centinaia di tifosi neroazzurri.
    Ti aspettano giochi a premi e mille altre sorprese.
      Clicca qui per registrarti adesso!

Serie TV

WesSneijder

Esordiente
207
60
26
Vabbé, se nel 2019 pensi ancora che le serie tv siano la serie B del cinema, tranne quando un regista di nome si degna di dirigerle, alzo le mani.

Con i mezzi della tv, Lynch non ha fatto un lavoro migliore di vari suoi colleghi, per quanto mi riguarda.
Dal punto di vista registico assolutamente si.


Poi va beh tralasciamo sulla seconda parte. Basta guardare l'ottavo episodio della terza stagione per capire che stiamo parlando di due galassie diverse.
 

Tuettili

Vice capitano
7.229
2.910
54
Appena finita Chernobyl, io non so veramente cosa dire, sono sbalordito, è la serie tv qualitativamente migliore che abbia mai visto, un livello altissimo per tutte e 5 le puntate.
Pazzesca, semplicemente pazzesca.
Concordo, davvero fantastica, e lo diventa ancora di più una volta se si guarda "The Real Chernobyl", dove ci sono le interviste a testimoni oculari ed a persone che hanno lavorato per cercare di porre rimedio al disastro, ci vengono mostrati i personaggi reali e la loro sorte oltre il periodo narrato nella serie, cc. ecc.
 

Tuettili

Vice capitano
7.229
2.910
54
Iniziato Stranger Things 3
Bah
Visto il primo episodio quando è uscito, Giovedì scorso, mi è passata la voglia di vedere gli altri, chissà se mi tornerà. I protagonisti che nelle prime due stagioni (soprattutto la prima) mi avevano impressionato, in questa terza sono semplicemente insopportabili.
 

Sal

Stella
18.607
1.918
75
Bella lo è sicuramente, molto.

Da far vedere nelle scuole... non saprei, visto che è *completamente* di fantasia.
perchè fantasia? capisco che molte scene son state enfatizzate,tipo l'elicottero che cade quando si avvicina al reattore x gettare boro e sabbia ..tra l'altro un elicottero cadde x davvero ma non come descritto nella serie....anche la storia del ponte con tutte quelle persone e bambini è stata enfatizzata,non c erano tutte quelle persone anche perche dormivano tutti a quella ora...ma per il resto la storia andò veramente cosi,anche la responsabilità del disastro e la storia della grafite,compresi tutti i protagonisti che hanno davvero vissuto questa storia triste.
 
17.966
9.197
93
Esempio


Per te questa sarà grande arte cinematografica. E arte è, ma del tipo che ho visto un sacco di volte alla Biennale di Venezia: montaggio frenetico, alterazione della velocità, musica contemporanea a base di dissonanze, qualche immagine oscuramente simbolica.

In quel contesto, ha anche un suo perché.

Al Cinema o in Tv, con una storia da raccontare, io preferisco tutt'altro stile. A te sembrerà roba banale, di serie B, ma è quello che hanno fatto fior di registi di prosa, che valgono almeno quanto Lynch.


Cioè questo non ti è bastato?? Questa è una cosa che in tv non si è mai vista. Altro che la regia di Chernobyl
Vedi supra: la regia qui consiste in una lenta inquadratura a stringere su un fungo atomico, seguita da una serie di effetti di luce e fumo. E ancora musica contemporanea. E basta.

Vero, non si vede spesso in Tv, almeno non in prima serata. Forse perché lì è fuori posto.
 
Ultima modifica:

Sal

Stella
18.607
1.918
75

Cioè questo non ti è bastato?? Questa è una cosa che in tv non si è mai vista. Altro che la regia di Chernobyl
twin peaks l'ho visto pure io...le prime stagioni ero adolescente....ma tu c hai capito qualcosa nelle nuove stagioni ? :D cmq quoto per la regia,lynch è un fottuto genio :D :tiprego
 
17.966
9.197
93
perchè fantasia? capisco che molte scene son state enfatizzate,tipo l'elicottero che cade quando si avvicina al reattore x gettare boro e sabbia ..tra l'altro un elicottero cadde x davvero ma non come descritto nella serie....anche la storia del ponte con tutte quelle persone e bambini è stata enfatizzata,non c erano tutte quelle persone anche perche dormivano tutti a quella ora...ma per il resto la storia andò veramente cosi,anche la responsabilità del disastro e la storia della grafite,compresi tutti i protagonisti che hanno davvero vissuto questa storia triste.
In rete, si trovano parecchi confronti tra "Chernobyl" la serie e la realtà: diciamo che gli autori tv hanno mostrato sufficiente rispetto, in generale, pur tra varie inesattezze storiche e scientifiche.
 

IceAgeKing

Fuoriclasse
13.198
3.604
73
Visto il primo episodio quando è uscito, Giovedì scorso, mi è passata la voglia di vedere gli altri, chissà se mi tornerà. I protagonisti che nelle prime due stagioni (soprattutto la prima) mi avevano impressionato, in questa terza sono semplicemente insopportabili.
Sí concordo
Sono riusciti pure a rovinarmi Hopper che era il mio preferito
L'unico che per me un minimo si salva tra i gagni e' Dustin - personaggio che alla fine hanno tenuto uguale alle stagioni precedenti, un bel personaggio nerd che non vuole crescere (e fa bene)
 

chupacabra

Turnover
1.835
689
58
perchè fantasia? capisco che molte scene son state enfatizzate,tipo l'elicottero che cade quando si avvicina al reattore x gettare boro e sabbia ..tra l'altro un elicottero cadde x davvero ma non come descritto nella serie....anche la storia del ponte con tutte quelle persone e bambini è stata enfatizzata,non c erano tutte quelle persone anche perche dormivano tutti a quella ora...ma per il resto la storia andò veramente cosi,anche la responsabilità del disastro e la storia della grafite,compresi tutti i protagonisti che hanno davvero vissuto questa storia triste.
mmm, intendevo la quinta puntata specificamente.

Che è appunto molto bella, e rende bene al nostro occhio occidentale l'idea di cosa fosse il regime sovietico, solo che *tutto* quel che mostra del processo, e della dinamica dell'ostracizzazione di Legasov, è inventato di sana pianta.
Per cui, ecco, esiterei a farne materiale didattico .)

Per il resto, son senz'altro d'accordo che han fatto un lavoro eccezionale.
In termini di accuratezza, per quel che ne so io, darei un bel 10 a scenografie e costumi, almeno un 9 alla ricostruzione dell'incidente, un 6 alla rappresentazione degli effetti delle radiazioni... e un 3 al modo in cui hanno presentato i personaggi storici, le loro interazioni, il modo di rapportarsi fra le varie branche dell'apparato sovietico...
 
17.966
9.197
93
@Sal

Ho finalmente finito 'sto c...o di "Breaking Bad"

Mi dispiace

Mi dispiace di non averlo seguito all'epoca, di settimana in settimana, senza saperne proprio niente in anticipo: l'attesa sarebbe stata una tortura, ma eccitante (come la metanfetamina?).

Pochissimi episodi interlocutori nel ritmo di una narrazione implacabile, sempre d'alto livello nella scrittura, nell'attenzione al dettaglio, nella coerenza.

Grandi studi di personaggi, non solo Walter, di solito interpretati magistralmente dagli attori.

C'è qualche esagerazione, quasi parodistica: i killer (i cuginetti messicani, Mike, i nazi-bifolchi); Gus in versione "terminator"...

Qualche soluzione è meno convincente di altre. Certi piani contorti e diabolici riescono per miracolo.

I flashback a volte sono un po' grezzi.

Ma serie eccellente, nel complesso
 
1.941
1.083
53
@Sal

Ho finalmente finito 'sto c...o di "Breaking Bad"

Mi dispiace

Mi dispiace di non averlo seguito all'epoca, di settimana in settimana, senza saperne proprio niente in anticipo: l'attesa sarebbe stata una tortura, ma eccitante (come la metanfetamina?).

Pochissimi episodi interlocutori nel ritmo di una narrazione implacabile, sempre d'alto livello nella scrittura, nell'attenzione al dettaglio, nella coerenza.

Grandi studi di personaggi, non solo Walter, di solito interpretati magistralmente dagli attori.

C'è qualche esagerazione, quasi parodistica: i killer (i cuginetti messicani, Mike, i nazi-bifolchi); Gus in versione "terminator"...

Qualche soluzione è meno convincente di altre. Certi piani contorti e diabolici riescono per miracolo.

I flashback a volte sono un po' grezzi.

Ma serie eccellente, nel complesso
Se ti è piaciuto e non ti scoraggia un ritmo un po' più lento ed introspettivo, guardati anche lo spin-off Better Call Saul.

In senso assoluto non trovo sia al livello di BB, ma è comunque un'ottima serie.
 
  • Like
Reactions: Sal

IceAgeKing

Fuoriclasse
13.198
3.604
73
@Sal

Ho finalmente finito 'sto c...o di "Breaking Bad"

Mi dispiace

Mi dispiace di non averlo seguito all'epoca, di settimana in settimana, senza saperne proprio niente in anticipo: l'attesa sarebbe stata una tortura, ma eccitante (come la metanfetamina?).

Pochissimi episodi interlocutori nel ritmo di una narrazione implacabile, sempre d'alto livello nella scrittura, nell'attenzione al dettaglio, nella coerenza.

Grandi studi di personaggi, non solo Walter, di solito interpretati magistralmente dagli attori.

C'è qualche esagerazione, quasi parodistica: i killer (i cuginetti messicani, Mike, i nazi-bifolchi); Gus in versione "terminator"...

Qualche soluzione è meno convincente di altre. Certi piani contorti e diabolici riescono per miracolo.

I flashback a volte sono un po' grezzi.

Ma serie eccellente, nel complesso
Concordo

Per me e' la serie TV di punta dello scorso decennio
Quella che consiglieri a quelli che come me non masticano molte serie TV
 

Sal

Stella
18.607
1.918
75
@Sal

Ho finalmente finito 'sto c...o di "Breaking Bad"

Mi dispiace

Mi dispiace di non averlo seguito all'epoca, di settimana in settimana, senza saperne proprio niente in anticipo: l'attesa sarebbe stata una tortura, ma eccitante (come la metanfetamina?).

Pochissimi episodi interlocutori nel ritmo di una narrazione implacabile, sempre d'alto livello nella scrittura, nell'attenzione al dettaglio, nella coerenza.

Grandi studi di personaggi, non solo Walter, di solito interpretati magistralmente dagli attori.

C'è qualche esagerazione, quasi parodistica: i killer (i cuginetti messicani, Mike, i nazi-bifolchi); Gus in versione "terminator"...

Qualche soluzione è meno convincente di altre. Certi piani contorti e diabolici riescono per miracolo.

I flashback a volte sono un po' grezzi.

Ma serie eccellente, nel complesso
non avevo dubbi ,qui dentro ti ho conosciuto abbastanza ,te ne intendi di serie tv ;)
l'attesa per chi come me l'ha vista in contemporanea è stata davvero una tortura,anche gli episodi settimanali erano una tortura,era come una droga,ne volevi sempre piu..figurati quando dovevi aspettare 1 anno intero per la nuova stagione...questo dettaglio non è da sottovalutare..spero l'hai vista in lingua originale,perchè valorizza ancor più la serie..personalmente ho amato tutto di questa serie tv,concordo cmq con alcune scene un po "esagerate" aggiungo anche ..te lo metto sotto spoiler ....
la scena finale dell'auto con la mitragliatrice dentro il cofano che si apre telecomandato
 
Alto